DOOMSDAY MACHINE Magazine #4

2,99

Rivista di Fantascienza post-apocalittica. L’Atompunk è una derivazione retro-futuristica, espressione utilizzata per la prima volta da Bruce Sterling per definire delle opere accostabili al cyberpunk e spesso ambientate in un’epoca pre digitale, dal 1945 al 1965, caratterizzata dall’uso dell’energia atomica, dall’esplorazione spaziale e dalla paranoia anticomunista negli Stati Uniti.

DOOMSDAY MACHINE Magazine #4

2,99

Categoria: